SE NE VA UN GRANDE TIGROTTO, ANGELO TURCONI

ANGELO TURCONI

FOTO  tratta da Informazioneonline.it

Non vorremmo mai scriverle queste notizie, ma oggi ci tocca. E’ morto Angelo Turconi giocatore della più grande Propatria di tutti i tempi, la vera Propatria. All’età di 88 anni Angelo se ne va, e ci lascia attoniti. Tante volte l’abbiamo trovato allo Stadio, alla partita, ma anche in settimana. Scoperto calcisticamente da niente di meno che da Peppino Meazza, si presentò in casa sua a Solbiate Olona con un gerarca fascista, e lo volle alla Propatria, dopo le mille resistenze del padre che pensava al suo futuro solo da operaio, Angelo  andò agli allenamenti e coniugo l’impegno lavorativo e il calcio per qualche anno, prima della sua consacrazione; nel suo palmares vanta più di 40 goal (in Serie A) con la maglia della Propatria da interno di centrocampo, poi a fine carriera sedette sulla panchina d’allenatore della Propatria in serie B, uno dei pochi giocatori tigrotti che poi si vedeva allo Stadio. Angelo giocò anche 2 partite con la maglia azzurra, l’allenatore di quella Nazionale  fu l ‘indimenticabile Vittorio Pozzo già campione del Mondo che lo vide al Comunale di Torino segnare due gol alla Juventus, e lo volle a tutti i costi nelle Olimpiadi del ’48 a Londra, dove andò a segno con gli Stati Uniti. Calcisticamente ha vestito anche le maglie di Como, Varese, Liguria, Palermo, Sanremese. Molte volte ha raccontato di non essere passato al Torino, il grande Torino che poi cadde a Superga, “solo” perchè la moglie Livia, non volle e per questo scampò alla sciagura, fu molto amico di Valentino Mazzola sopra la foto. Con il suo carattere “ruvido” ma generoso abbiamo imparato a conoscerlo e a conoscere gli aneddoti della Propatria degli anni ’40 post guerra. I funerali si terrano Giovedì 4 Agosto alle ore 15.00 presso la Chiesa San Giovanni Bosco (Gerbone) Olgiate Olona. Angelo ci mancherai, ciao.

Annunci

1 Response to “SE NE VA UN GRANDE TIGROTTO, ANGELO TURCONI”


  1. 1 gianfranco capra 14 maggio 2012 alle 22:01

    angelo turconi fu anche allenatore del Borgomanero (Novara) che vinse nel 1961 il campionato italiano dilettanti – fu poi anche allenatore del Verbania che portò alla promozione in serie “D”


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: