Pro Patria troppo rinunciataria a Mantova esce sconfitta

Sconfitta per 2-0 a Mantova per la formazione di Montanari che approccia la gara in modo troppo rinunciatario: gli 11 in campo tengono il campo nei primi 45′ poi complice un rigore per un mani di Guglielmotti i virgiliani passano al 6’st, è timida la reazione dei tigrotti e ancora un errore di Guglielmotti che svirgola un rinvio permette a Beleck al 30’st di siglare il raddoppio. La solita sonnolenta ripresa dei biancoblu è fatale, ma non convince nemmeno il consueto modulo che non produce gioco offensivo ma neanche un efficace giro palla. Con i due gol presi al Martelli fanno 50 reti incassate dalla Pro Patria in 26 partite, troppe per avere velleità. Fa riflettere e deve far riflettere mister Montanari l’assenza di tiri in porta, sebbene con un modulo che sulla carta deve essere più presente in area avversaria. A una Pro Patria con problemi si aggiunge anche l’infortunio in allenamento settimanale di Palumbo.

Annunci

0 Responses to “Pro Patria troppo rinunciataria a Mantova esce sconfitta”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: