INIBIZIONI A CARICO DEI DIRIGENTI PROPATRIA G.B.

Una “vecchia” storia del settore giovanile della Propatria G.B. viene a galla in questi giorni, e produce inibizioni.

La giustizia sportiva, funziona come la giustizia ordinaria? a volte si a volte no. A distanza di anni viene alla luce una vecchia storia della PROPATRIA G.B. (proprietà  Famiglia Vender). Nel corso degli anni (oltre 7 anni di gestione) il settore giovanile viene scorporato dalla gestione della 1^ squadra, ma i poprietari dell’epoca “dimenticano” che questo passaggio debba essere comunicato agli organi federali. In pratica le quote del settore giovanile vengono cedute a una società di fatto ( gruppo Vago e Corda) che non sarà mai affiliata alla Federazione e agli altri Organi Federali, ne tanto meno i dirigenti del Settore Giovanile otterranno la affiliazione. In breve la primavera scorsa (27.03.2011), il Procuratore Federale ha deferito: R. Vender, all’epoca dei fatti Amministratore delegato della Società Pro Patria Gallaratese GB Srl, Alberto Armiraglio, all’epoca dei fatti Presidente della Società Pro Patria Gallaratese GB Srl, Luciana Rossi, all’epoca dei fatti Vice Presidente della Pro Patria Gallaratese GB Srl, Roberto Corda, all’epoca dei fatti non tesserato ma svolgente attività rilevante per l’Ordinamento federale all’interno della Società Pro Patria Gallaratese GB Srl, Mario Vago, all’epoca dei fatti non tesserato ma svolgente attività rilevante per l’Ordinamento federale all’interno della Società Pro Patria Gallaratese GB Srl, Valter Vago, all’epoca dei fatti non tesserato ma svolgente attività rilevante per l’Ordinamento federale all’interno della Società Pro Patria Gallaratese GB Srl, Luigi Lattanzio, all’epoca dei fatti non tesserato ma svolgente attività rilevante per l’Ordinamento federale all’interno della Società Pro Patria Gallaratese GB Srl, Pierluigi Galli, all’epoca dei fatti non tesserato ma svolgente attività rilevante per l’Ordinamento federale all’interno della Società Pro Patria Gallaratese GB Srl, nonché la Società AC Macallesi 1927.

In questi giorni (29.09.2011) comunicato ufficiale N° 22/CDN (2011/2012) il rappresentante della Procura Federale così ha deciso:

. per il Sig. R.Vender, anni 1(uno) e mesi 4(quattro) di inibizione

per i Sigg. Armiraglio, Corda, Mario Vago, Valter Vago, Luigi Lattanzio e Pierluigi Galli,

anni 2 (due) di inibizione;

per la Sig.ra Rossi, anni 1 (uno) di inibizione;

per la Società AC Macallesi 1927, € 3.000,00 (€ tremila/00) di ammenda.

per chi vuole leggersi il comunicato ufficiale http://www.centrostudisport.it/PDF/FIGC/2473.pdf

Annunci

0 Responses to “INIBIZIONI A CARICO DEI DIRIGENTI PROPATRIA G.B.”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: