SETTIMANA PROSSIMA SARA’ IMPORTANTE ?

Notizie più o meno incontrollate circolano fuori e dentro l’ambiente biancoblu.

Settimana prossima sarà quella decisiva per le sorti societarie ? nel frattempo 2 giocatori sono sui blocchi di partenza o meglio sono già partiti… altri lo stanno pensando da tempo, altri ancora stanno preparando le valigie.

Sul fronte societario si attendono sviluppi seri e importanti per settimana prossima. Cosa si vuol fare della Propatria ? farla “morire”, se i giocatori più rappresentativi fanno le valigie vuol dire che le ambizioni debbano naufragare se invece qualcuno ha la capacità di farle disfare vuol dire che possiamo tenere il fieno in cascina.

Ricordiamo che la Propatria, a oggi ha 3 deferimenti che a occhio e croce valgono almeno 7 punti di penalizzazione per questa stagione, e se andiamo avanti di questo passo ne avremo per la prossima stagione futura.

Le immediate inseguitrici nella 2^ di Ritorno non hanno recuperato granché. Ma il “problema ieri, oggi, domani, e dopo è la società come ha evidenziato Mister Novelli, i nostri acquisti, sono una nuova società.

A furia di far “passare” notizie societarie per alimentare aspettative, l’ambiente si deteriora e diventa “malsano”. Mai dire l’ultima parola, ma il “tigrotto” è già scappato dal recinto…

Avanti solo persone serie e che la politica stia fuori dalle stanze dei bottoni.

 

Zaffaroni Fabio

 


Annunci

0 Responses to “SETTIMANA PROSSIMA SARA’ IMPORTANTE ?”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: