INDOMABILE PROPATRIA

PROPATRIA LUMEZZANE 1 – 0

Reti: Ripa al 43′

Propatria-Anania,Som,Benedetti,Calzi dal 28′ Nocciola,Zanetti,Nossa,Sarno dal 38′ Dell’Acqua,Cristiano al 18′ st Justino,Ripa,Bruccini,Pacilli
Montichiari-Brignoli,Verdi,Filippini,Fusari,Zaffagnini,Bettenzana,Muchetti,Di Quinzio dal 37′ st Negrello,Goncalves al 20’st Bertazzoli,Filiciotto,Florian

Reti: al 43′ Ripa (P)

Busto Arsizio – Non trova soluzione la crisi societaria biancoblu, neanche il gruppo di imprenditori capeggiati da Orrigoni è riuscito a insediarsi in Via Cà Bianca. La famiglia Tesoro sempre più chiusa a riccio, detiene sempre la maggioranza della Propatria. Oggi i giocatori biancoblu in segno di protesta prima della gara hanno voltato le spalle alla palla prima dell’avvio per 60” compresa tutta la panchina in piedi. La prima azione pericolosa è di marca bresciana: direttamente su calcio di punzione da 30 metri Goncalves trova una grade pallombella, Anania mette sulla traversa, nel batti ribatti successivo la difesa libera alla disperata sulla riga di porta. La prima azione pericolosa dei tigrotti si registra al 20′, Pacilli è lanciato da Ripa, giunto in area piazza un bel diagonale sul 2° palo, Brignoli mette in corner. Ancora Montichiari di testa impegna con Di Quinzio ma Anania para a terra. A 2′ dallo scadere del tempo ancora Ripa viene pescato in area e con un preciso rasoterra porta in vantaggio la Pro. Nella ripresa i biancoblu premono sull’acceleratore è Pacilli a “mangiarsi” il raddoppio a tu per tu con Brignoli. Subito dopo è Florian a non approfittare davanti ad Anania che para a terra. E’ Ripa a sprecare al 82′ in rea al volo spara sul portiere. Nel giro di 2′ i tigrotti finiscono in 9 uomini prima è Bruccini a commettere un fallo a centrocampo, già ammonito rimedia il 2° giallo, poi è Dell’Acqua a commettere un fallo da regolamento dei conti e vienbe espulso direttamente. La partita si infiamma e ne fa le spese un “uomo” della panchina del Montichiari che viene espulso. Ma la Propatria in doppia inferiorità ha ancora la palla del raddoppio con Som che tira in maniera spenta. Propatria non fortunata con gli arbitraggi che si ergono a “padroni” del campo. Il carattere e la voglia dei bustocchi ha il predominio sulla partita, superiore il tasso tecnico di questa squadra che incamera i 3 punti.

Arbitro: Bruno di Torino (Nobile,Meschi)

Ammoniti: Cristiano,Benedetti,Bruccini,

Angoli: 5 / 6

Espiulsioni: Bruccini, Dell’Acqua

Presenze 900 spett.

Zaffaroni Fabio

Annunci

1 Response to “INDOMABILE PROPATRIA”


  1. 1 Palindromo 12 dicembre 2010 alle 19:25

    NON SIAMO PIU’ IN PRIMA DIVISIONE

    PRO PATRIA – MONTICHIARI – 1-0


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: